Archivi tag: Investigazioni digitali

Legittimo il licenziamento del dipendente che utilizza il pc dell’ufficio per fini personali

dipendente e pc

No al file-sharing, al porno e all’utilizzo della posta elettronica per scopi personali. Gli ermellini chiariscono definitivamente la vicenda di un licenziamento disciplinare.

La Cassazione, sez. lavoro con sentenza n. 17859 dell’11 agosto 2014 ha rigettato il ricorso proposto dal lavoratore licenziato per motivi disciplinari. Le argomentazioni difensive, proposte nei motivi del ricorso, non sono bastate alla Suprema Corte per ritenere Continua la lettura di Legittimo il licenziamento del dipendente che utilizza il pc dell’ufficio per fini personali

WhatsApp, il servizio di messaggistica viene citato in metà dei divorzi italiani

whatsapp-divorzi-638x425

WhatsApp protagonista dei divorzi italiani, o almeno in metà di essi. Secondo un report dell’Associazione Avvocati Matrimonialisti nel 40% dei casi i partner citano il servizio di messaggistica come prova dell’infedeltà del partner.

In Italia si divorzia sempre di più. Sebbene l’ultimo report dell’ISTAT indichi una leggera diminuzione del dato generale, i divorzi nel Bel Paese sono comunque molti: circa 53 mila Continua la lettura di WhatsApp, il servizio di messaggistica viene citato in metà dei divorzi italiani